“La vita segreta dei pipistrelli” nel libro di Danilo Russo

“La vita segreta dei pipistrelli” di Danilo Russo, docente all’Università degli Studi di Napoli Federico II, ci offre una visione assai luminosa di questi notturni mammiferi alati, purtroppo poco conosciuti e ancora ai giorni nostri circondati da assurde credenze.

DI GIANNI MENICHETTI

La vita segreta dei pipistrelli

Il libro, di alto livello scientifico, è allo stesso tempo divulgativo, ma non solo, esso è davvero affascinante e così pieno d’entusiasmo, che è una vera gioia leggerlo. L’autore, Danilo Russo, naturalista, di fama internazionale, specializzato in chirotteri (cioè pipistrelli) ama appassionatamente le creature che ha osservato e studiato così a lungo nella sua vita e ci offre quindi una visione assai luminosa di questi notturni mammiferi alati, purtroppo poco conosciuti e ancora ai giorni nostri circondati da assurde credenze, fobie e superstizioni.

I pipistrelli sono straordinarie creature antiche più di di 50 milioni di anni: la loro vita è basata sul risparmio d’energia, come si può notare dal loro torpore diurno e letargia invernale. Ai giorni nostri i pipistrelli sono a rischio a causa dei pesticidi, del disboscamento e gestione forestale insostenibile, dell’alterazione o scomparsa dei loro rifugi e disturbo delle grotte ove risiedono, degli impianti eolici che tante vittime mietono anche tra gli altri volatili. Infine a causa del riscaldamento globale che minaccia così tante specie. Questi sofisticati biosonar portano enormi vantaggi all’ingrato genere umano, soprattutto per l’agricoltura, ma dobbiamo amare i pipistrelli più che odiare le zanzare e gli insetti nocivi.
Come è bello leggere una frase come questa: “Un bosco che non abbia alberi morti è un bosco pesantemente impoverito della sua biodiversità e possiamo sostenere che il legno morto sia la vita del bosco”. L’implicito diritto di fruibilità della natura selvaggia, così di moda ai nostri tempi, è una presunzione particolarmente dannosa, poiché promuove l’invasione umana in territori che dovrebbero essere lasciati a sé stessi per recuperare il loro carattere primevo. In poche parole, esclude dalla fruibilità i veri proprietari e legittimi abitanti, le creature selvatiche viventi nell’ordine della natura. Non biasimo quindi i tanti animali selvatici che vanno a vivere nelle aree urbane, dal momento che il loro regno è stato violato e sconvolto dalle infinite mandrie di bipedi umani. La pregevole opera si conclude con la lista illustrata delle specie presenti in Italia, che sono attualmente 34 (dovete sapere che le specie di pipistrelli sulla nostra terra sono in tutto ben 1232!), con ritratti e dettagliate descrizioni di queste creature che vicino a noi da sempre vivono, ma che così poco conosciamo. Ringraziamo l’autore Danilo Russo per il suo libro davvero appassionante.

DANILO RUSSO
LA VITA SEGRETA DEI PIPISTRELLI
Orme Tarka Lit. Edizioni
Prima edizione: marzo 2013

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Connect with Facebook